Forte come un insetto

Osservazioni sotto un albero.

Ero al fresco sotto un albero (credo fosse un ciliegio). Mentre ero immersa nei miei pensieri, mi accorgo che il tronco era pervaso da insetti dello stesso colore della corteccia. Simili a delle cimici, si muovevano velocemente lungo il tronco dell’albero; oppure restavano indisturbate a riposare, sapendo che il loro colore le avrebbe protette.

In quel momento mi sono guardata intorno e ho visto che erano gli animali più vitali. Tra me gettata sotto l’albero – spossata dal caldo – e la rondine impazzita in cerca di fresco, solo quegli insetti erano tranquilli e vitali.

Da oggi dirò che voglio essere forte come un insetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...