Rabdomante

Tutti con la testa china sul telefono o, quando va bene, telefono in mano e a chiamare gli amici “Oh, hai visto questo su Instagram?”

Faccio l’insegnante e perciò sono circondata da adolescenti tutto il giorno. Nell’intervallo lo spettacolo che mi si presenta è quello descritto: a parte le coppiette che amoreggiano e i ragazzi che si spintonano per arrivare alle macchinette delle merendine, la maggior parte ha il telefono in mano.

L’immagine che mi è venuta in mente è quella di una folla di scemi, con un rametto da rabdomante in mano, a cercare scemenze nel mondo del web. O le cercano per sé stessi (e nel frattempo camminano, simulando partecipazione anche al mondo reale) o lo cercano e poi lo dicono agli altri, che potranno cercarlo a loro volta dal proprio rametto rabdomante. Dei cercatori di qualcosa poco prezioso e per questo da tanta assuefazione.

La cosa peggiore? Entrare in aula professori e trovare uno scenario simile.

Tutti che cercano e nessuno che trova.

Un pensiero riguardo “Rabdomante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...