Sono diventata vecchia

Che è ben diverso da “invecchiare”: “diventare vecchi” vuol dire essere brontoloni, nostalgici ed estremamente critici.

“Invecchiare” è una cosa naturale: accade sin da quando si passa dal primo anno di età al secondo. E’ una cosa positiva, perché vorrà dire corruzione del corpo, ma arricchimento della mente: si acquisiscono nuove conoscenze, facendo nuove esperienze.

“Diventare vecchi”, invece, ha molto spesso una connotazione negativa. Vuol dire essere arrabbiati con il mondo perché il tempo è passato, quando in realtà si desiderava che non passasse. Questo comporta lamentarsi in continuazione, con atteggiamento estremamente negativo e critico verso ogni cosa sia più nuova dell’invenzione della ruota. Vuol dire rimpiangere il passato, anche quello che non ci appartiene sul serio, per il puro gusto di sentirsi superiori a quelli giovani che non sanno di cosa si stia parlando.

Nonostante “diventare vecchi” sia così negativo, è la cosa più comune che possa accadere con l’invecchiamento. Io sono diventata vecchia quando sono diventata insegnante. 

Se prima sognavo la scuola perfetta, dove l’insegnante davvero bravo riusciva a entrare in armonia con gli studenti – che lo avrebbero amato come persona e come professore – ora che conosco la dura realtà non sopporto chiunque sia nato dopo il 1991.

Non sopporto che non sappiano concepire la loro vita senza lo smartphone; non sopporto che ritengano un professore un essere inferiore, perché tanto “se ci parla mia madre gli fa vedere lei”; non sopporto che pensino gli sia tutto dovuto, perché fin quando non distruggi la scuola o non hai il 7 in condotta va tutto bene; non sopporto che si sentano liberi di ridere e scherzare come se fossero al bar, non appena il professore volta le spalle.

E la parte peggiore è che, come giustificazione a tutta questa intolleranza, so rispondere solo “Quando ho fatto io il liceo non funzionava così”. E’ vero, sono proprio diventata vecchia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...