Qualcosa di inaspettato

Bisogna imparare a crearsi da soli delle sorprese.

La vita di per sé è più facile da vivere se si fanno sempre le stesse cose. Stessa casa,  stesso lavoro, stessi amici… ci si sente al sicuro, perché il mondo riserva tante insidie e mettere i piedi nelle orme di chi è già passato ti mette a riparo dalle mine antiuomo.

Ma cosa accadrebbe se si ripetere davvero la propria vita ogni giorno senza mai un mutamento? Siete certi di essere sempre al sicuro, di non correre nessun pericolo? E il pericolo della noia non lo contate? Io, devo essere sincera, ero fra quelle persone che non lo contavano. Io mi dicevo “Se questo è quello che mi piace,  se questo è quello che so fare, vuol dire che questo è quello che sono e non posso cambiare.” Mi sbagliavo.

Nella vita bisogna imparare ad accettare – e magari a cercare – delle sorprese. Provare a scoprire nuove cose, assaggiare cibi che non avremmo mai mangiato. Tentare anche quello che anche noi poteva sembrare stupido o impossibile. Male che vada verranno confermate le nostre supposizioni negative. Ma se andrà bene – e molto spesso è così – allora avrete aggiunto un tassello colorato nuovo al mosaico della vostra vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...