Per fare un fiore

Avete presente la canzoncina per bambini di un po’ di tempo fa che diceva “Per fare un albero…” ecc.? Alla base di tutte le cose c’era sempre il fiore.

Io stavo pensando a cosa ci voglia per fare un fiore. Non in senso letterale; sono abbastanza vecchia da sapere tutta la storia dell’inseminazione e cavolate varie. Nella vita di ognuno ci deve essere un fiore interiore, che serve a dare un po’ di colore anche nelle giornate scure. Come si fa quel fiore?

Uno potrebbe pensare che quel fiore nasca dai pensieri felici, come il volo in Peter Pan. Il fiore dovrebbe essere l’insieme di tutte le cose belle della propria vita, sia del passato che del futuro. Così nei momenti tristi, per tirarti su, pensi alle cose belle della vita e ti senti meglio.

Ma non credo sia così. Anzi credo che sia l’esatto contrario. Il fiore nasce dal primo pianto che facciamo. Cresce, si alimenta, cambia colore, forma e profumo negli anni, con le varie delusioni che prendiamo e gli ostacoli che saltiamo. Nei momenti felici non ci ricordiamo nemmeno di averlo, perché non ne abbiamo bisogno. E’ nei momenti tristi che si ricopre di piccole gocce di rugiada e i suoi colori diventano più vividi.

Che cos’è, dunque, il fiore e come si fa? Il fiore è un’illusione e viene creato dalle speranze che abbiamo di uscire dal momento triste. Non è nulla di concreto, eppure noi viviamo per farlo crescere, per migliorarlo e vederlo sempre più splendente. Le nostre speranze sono la nostra consolazione e il solo ammirarle e accarezzarle porta il buon profumo e il colore nella nostra vita.

Annunci

2 pensieri riguardo “Per fare un fiore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...