C’è bisogno anche di questo

La domanda che chiunque si pone con l’avvicinarsi dell’estate è “Ma delle zanzare ce n’era proprio bisogno?” e la risposta è “Sì, c’è bisogno anche di questo”.

Quando sei in ritardo, non hai finito di vestiti e dovresti già essere seduto sul pullman, corri per casa scalzo e sbatti il mignolo del piede contro il mobilone in mogano del corridoio esclami  (dopo aver sfogliato l’intero calendario) “Ci mancava solo questa!” Ebbene sì, c’è bisogno anche di questo.

Quando piove a dirotto, tu stai tremando di freddo e stai ranicchiato sotto la banchina del pullman ad aspettarne uno in perenne ritardo, passa il fuoristrada che è una nave da crociera su strada e ti fa il bagno con la pozzanghera esclami “E che diavolo! Tutte a me?” Ebbene sì, c’è bisogno anche di questo. 

Potrei fare un elenco infinito di situazioni spiacevoli e di sfighe a raffica e per ognuna di esse potrei asserire che ce n’era bisogno, e sai perché? Per ricordarti, la prossima volta che ti lamenti per nulla o che sogni l’impossibile, che c’è sempre di peggio.

Annunci

Un pensiero riguardo “C’è bisogno anche di questo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...